{[adsense:type=leaderboard]}

Sepoltura della salma

Compilando il modello visibile in questa pagina riceverai più preventivi dalle agenzie di onoranze funebri della tua zona.

Inserisci la tua richiesta e i tuoi recapiti per essere ricontattato in breve tempo.


Descrizione Sepoltura della salma

Il processo di sepoltura della salma dei cadaveri è antico e trae origine sin dal modo Egiziano in cui, i corpi dei defunti dei ceti sociali alti, erano mummificati e rinchiusi in sarcofagi figuranti l’effige del defunto stesso. I sarcofagi erano poi riposti nelle Piramidi, le monumentali tombe Egizie che, a tutt’oggi, sono oggetti di studio degli archeologi e mete di turismo.

Anche per i Greci e per i Romani, la sepoltura della salma era un rito di fondamentale importanza che precludeva il passaggio all’Ade.
Il termine sepoltura, indica l’opera di inumazione di una salma che può essere o non accompagnato da rito funebre.

Il processo di seppellimento, per cui il corpo viene posto sotto terra con o senza bara, non è l’unica tipologia di sepoltura esistente. Sono considerati processi di sepoltura della salma anche la tumulazione e l’inumazione, la cremazione e la mummificazione.

La sepoltura della salma di una persona defunta, oggi, acquista una connotazione legale oltre che valoriale.
La tipologia di sepoltura della salma, infatti, in alcune zone, deve rispettare i parametri legislativi sanciti dalle aree comunali che consentono la tumulazione o obbligano alla inumazione.

La sepoltura della salma, è uno dei momenti più drammatici del rito funebre in cui, si concretizza e palesa il distacco tra vivi e morti.
Per questo motivo è indispensabile che a provvedere alla sepoltura delle salma del tuo caro sia un’impresa di onoranze funebri seria e rispettosa del dolore tuo e della tua famiglia.

Trova il professionista per Sepoltura della salma nella tua zona